ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cinema: esce in Europa "Come l'acqua per gli elefanti"

Lettura in corso:

Cinema: esce in Europa "Come l'acqua per gli elefanti"

Dimensioni di testo Aa Aa

Prima europea per “Come l’acqua per gli elefanti”, dramma ai tempi della grande depressione firmato da Francis Lawrence, con l’ex vampiro di “Twilight” Robert Pattinson nei panni del protagonista.

È la storia di uno studente in veterinaria che, morti i genitori, lascia gli studi e si unisce a un circo ambulante dove cura gli animali e si innamora della moglie acrobata del direttore, interpretata da Reese Whiterspoon.

Inquietante Christoph Waltz nei panni del marito, premiato per “Bastardi senza gloria “di Quentin Tarantino con un Oscar che, dice, gli ha cambiato la vita: “Tutto, è cambiato tutto”, commenta l’attore austriaco, “Ora posso scegliere tra i film migliori e quelli che più mi interessano”.

E riceve i complimenti del regista Francis Lawrence: “Lui è molto intelligente, ha un vero talento, quindi è bello lavorare con lui ogni giorno nelle prove e sul set, per parlare e lavorare sulle scene”.

Per l’idolo delle ragazzine Pattinson, ancora un ruolo romantico da seduttore: “Penso che lavorare con Reese e Christoph, riconosciuti come i migliori, sia quello che si vuole sempre, una forma di collaborazione artistica”, spiega Robert Pattinson, “Così lavorare con i migliori, rende solo migliori”.

Varia l’accoglienza nelle sale del film, che sarà in Italia da venerdì. A mettere tutti d’accordo è Rosie, l’elefantessa, rivelazione sul set, e a detta di tanti, vera star del film.