ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Timori di nuovi attentati: niente allarmismi, dicono gli esperti

Lettura in corso:

Timori di nuovi attentati: niente allarmismi, dicono gli esperti

Dimensioni di testo Aa Aa

L’uccisione di Osama bin Laden scatena il timore di rappresaglie contro gli Stati Uniti. Le misure di sicurezza sono state rafforzate nelle principali città nordamericane, dove nemmeno l’euforia suscitata dalla morte del leader di al Qaida riesce cancella ferite ancora aperte.

Alcuni esperti, tuttavia, cercano di allontanare allarmismi: “Dovremmo cercare di non esagerare. Ci saranno tentativi di attentati? Quasi sicuramente – dice Anthony Cordesman, esperto di sicurezza nazionale del Centre for Strategic and International Studies di Washington -. È possibile che uno o più di un tentativo abbia successo? Sì. Ma, detto questo, la probabilità di un singolo individuo di essere vittima di un attentato terroristico è minima”.

La guardia, però, resta alta in tutto il Paese, anche se il Dipartimento di Sicurezza nazionale ha fatto sapere che non intende per ora diramare alcun avviso in base al sistema di allerta da poco entrato in vigore. Dall’altra parte dell’Atlantico, la Russia ne ha introdotto uno basato sui colori, simile a quello mandato in pensione da Washington. I sindaci di alcune capitali europee escludono pericoli immediati.