ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Saab nel capitale una società cinese

Lettura in corso:

Saab nel capitale una società cinese

Dimensioni di testo Aa Aa

Via libera all’accordo tra Spyker, gruppo olandese produttore di auto alte di gamma e proprietario di Saab, con la cinese Hawtai. Un’intesa che consentità alla società cinese d’investore 120 milioni di euro in cambio di una partecipazione di poco meno del 30% nel costruttore svedese.

Con questa alleanza, Saab punta ad uscire dalla situazione di crisi che ha visto nel primo trimestre perdite per 72 milioni di euro.