ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Accordo Fatah-Hamas, Palestina verso governo unitario


Cisgiordania

Accordo Fatah-Hamas, Palestina verso governo unitario

La Palestina si avvia verso la riconciliazione. I rappresentanti di Fatah, Hamas e altre 11 fazioni palestinesi hanno firmato al Cairo un accordo che apre la strada alla nascita di un governo unitario di transizione. Esecutivo che dovrà condurre i palestinesi all’appuntamento con la storia: ossia la seduta dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite in cui a settembre potrebbe essere proclamato uno Stato palestinese.

L’accordo sarà formalizzato oggi alla presenza del presidente dell’Anp Mahmud Abbas e del leader di Hamas Khaled Meshaal. Prevede, inoltre, il rilascio di diversi prigionieri detenuti nelle rispettive carceri a Ramallah e Gaza.

Il premier israeliano Netanyahu ha esortato Abu Mazen ad annullare la firma. Quell’accordo, ha detto, ‘‘assesta un duro colpo al processo di pace’‘.

Francia

Sarkozy rende omaggio alle vittime della strage di Marrakesh: "I terroristi non avranno scampo"