ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bin Laden: Karzai, taleban imparino lezione. Cameron: massima allerta per reazioni

Lettura in corso:

Bin Laden: Karzai, taleban imparino lezione. Cameron: massima allerta per reazioni

Dimensioni di testo Aa Aa

“I taleban devono imparare la lezione. La morte di Osama bin Laden è stata una punizione”: a parlare è il presidente dell’Afghanistan in un discorso trasmesso in diretta televisiva.

Hamid Karzai sottolinea il fatto che il leader di al-Qaida sia stato catturato in Pakistan: “Ora il mondo può verificare ciò che abbiamo ripetuto in tutti questi anni, ogni singolo giorno: la guerra contro il terrorismo non dovrebbe essere condotta nel villaggi dell’Afghanistan, non è nelle case degli innocenti civili afghani, non si fa bombardando bambini e donne in Afghanistan. E oggi ne abbiamo la prova”.

Prime reazioni politiche anche dalla Turchia. Il presidente Abdullah Gul ha dichiarato: “Questo dimostra che i terroristi e i loro leader alla fine vengono catturati vivi o morti. Aver preso il leader della più pericolosa e sofisticata organizzazione nel mondo rappresenta una lezione per ognuno di noi. Sono molto felice”.

In Gran Bretagna il premier David Cameron invita alla massima prudenza nei prossimi giorni, per le possibili reazioni terroristiche alla morte di Osama bin Laden: “Questa notizia, accolta in tutto il nostro Paese, certamente non segna la fine della minaccia terroristica. Dovremo essere particolarmente vigili nelle prossime settimane ma credo sia un grandissimo passo in avanti”.