ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Attacco hacker, Sony rimborserà i clienti

Lettura in corso:

Attacco hacker, Sony rimborserà i clienti

Dimensioni di testo Aa Aa

Sony rimborserà i propri clienti per gli eventuali danni subiti dal furto dei dati del Playstation Network e di Qriocity in seguito a un attacco hacker avvenuto il 20 aprile. Lo ha detto il vice presidente Kazuo Hirai, spiegando che Sony potrebbe subire un impatto negativo sui conti, non ancora quantificabile.

Il gruppo rimborserà i danni causati dall’utilizzo dei dati relativi alle carte di credito da parte degli hacker che hanno rubato i dati di 77 milioni di clienti.

Il network ripartirà entro fine mese, dopo che Sony avrà migliorato i sistemi di sicurezza.

Al momento non ci sono prove di furto di dati relativi ai 10 milioni di carte di credito registrate nel network, anche se tale possibilità non viene esclusa.