ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Barack Obama "prende in giro" Donald Trump

Lettura in corso:

Barack Obama "prende in giro" Donald Trump

Dimensioni di testo Aa Aa

Ironia, frecciate spiritose e risate in sala.

Barack Obama ha sfoderato la sua verve migliore nel corso dell’Annuale ricevimento dell’Associazione dei corrispondenti della Casa Bianca, evento mondano a cui partecipano giornalisti, celebrità e miliardari come Donald Trump, l’avversario repubblicano che il Presidente ha punzecchiato e che ha dovuto sorridere anch’egli per il video che Obama ha mostrato ai presenti.

“Mister Trump intende apportare dei cambiamenti alla Casa Bianca vediamo come” ha spiegato Obama facendo riferimento al gusto un po’ pacchiano e megalomane di Trump, uno degli animatori della campagna denigratoria che tendeva a mettere in dubbio l’origine di Obama e quindi la sua legittimità come presidente.

A questi attacchi Obama aveva risposto pubblicando su Internet mercoledi il suo certificato di nascita rilasciato dalle autorità di Honolulu nello Stato delle Hawaii.

Un colpo mediatico ben riuscito che a un anno dalle elezioni presidenziali ridà smalto al fronte democratico e a Obama la palma del favorito alla propria successione