ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scontri tra membri estrema destra e sindacati in Germania

Lettura in corso:

Scontri tra membri estrema destra e sindacati in Germania

Dimensioni di testo Aa Aa

Circa 4000 persone hanno protestato nella città settentrionale tedesca di Brema contro un corteo del partito di estrema destra NPD.

La mobilitazione è stata organizzata da diversi partiti politici e dai sindacati. Secondo la polizia, i neo-nazi erano circa 200. Gli scontri sono scoppiati a margine delle due manifestazioni.

“Abbiamo avuto qualche incidente in entrambi i cortei – spiega il portavoce della polizia di Brema Henning Zanetti – I membri dell’NPD erano dietro, e dall’altra parte si è raccolta la manifestazione del sindacato. Abbiamo avuto uno o due agenti feriti leggermente”.

Per dividere i due blocchi di manifestanti le forze dell’ordine hanno dispiegato circa 3000 agenti.

Secondo un recente sondaggio il partito di estrema destra perde iscritti, ma in compenso si rafforza in Germania l’ala violenta dei movimenti neonazisti.

L’anno scorso secondo quanto riferito da un quotidiano tedesco, circa 600 persone “pronte a usare la violenza” si sono aggiunte a queste organizzazioni.