ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania, Al Qaeda progettava strage

Lettura in corso:

Germania, Al Qaeda progettava strage

Dimensioni di testo Aa Aa

I tre uomini di origine marocchina arrestati in Germania, nelle città di Düsseldorf e di Bochum, stavano preparando una strage per conto di Al Qaeda, che doveva avvenire in un luogo molto affollato. Lo hanno rivelato oggi in una conferenza stampa il vice procuratore federale e il presidente dell’antiterrorismo tedesco.

I preparativi dell’attentato erano “ancora in una fase embrionale”: “Gli imputati avevano la missione di commettere un attentato in Germania – ha speigato Rainer Griesbaum, il vice procuratore generale – Non avevano ancora un obiettivo concreto in programma. Mentre la costruzione dell’ordigno era ancora in una fase di sperimentazione, come abbiamo scoperto, dopo i risultati della ricerca”.

La bomba doveva contenere pezzi di metallo, in modo da fare molte vittime al momento dell’esplosione. Tra i presunti obiettivi ci sarebbe potuto essere un treno regionale di una grande città tedesca.

Secondo quanto riferito dagli inquirenti, uno dei tre fondamentalisti, in particolare, aveva ricevuto lo scorso anno da un alto componente di Al Qaeda l’incarico di compiere un attentato.