ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: nasce il partito dei Fratelli musulmani

Lettura in corso:

Egitto: nasce il partito dei Fratelli musulmani

Dimensioni di testo Aa Aa

I Fratelli musulmani egiziani hanno dato vita al Partito della libertà e della giustizia.

Obiettivo: far dimenticare i passati estremismi per giocare un ruolo di primo piano nel dopo-Mubarak e alle legislative di settembre, le prime dopo la caduta del regime.

“Confermiamo che nessuno dei Fratelli musulmani si candiderà per le prossime presidenziali e se qualcuno lo farà sarà contro la decisione del nostro Consiglio”, ha dichiarato Mahmoud Hussein, segretario generale del potente movimento d’opposizione, “E in parlamento, puntiamo a una percentuale compresa tra i 45 e i 50 seggi”.

Saremo indipendenti dalla confraternita, promette l’ala riformista che guida il nuovo partito.

Nel 2005 i Fratelli musulmani, al bando dal 1954, vinsero un quinto dei seggi dell’Assemblea del popolo.