ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Matrimonio reale: non solo un evento "britannico"

Lettura in corso:

Matrimonio reale: non solo un evento "britannico"

Dimensioni di testo Aa Aa

Il corrispondente di Euronews a Londra, Ali Sheikholeslami:

“Londra è una delle città più multiculturali al mondo. Il matrimonio reale, che è un qualcosa di veramente britannico, sembra aver catturato l’attenzione delle molte comunità della capitale”.

A Londra si parlano oltre 300 lingue e la città ha circa 50 comunità straniere per un totale di 10 mila abitanti non di origine britannica. perché e come celebrano il matrimonio?

-“Noi tutti, vivendo qui a Londra, ci sentiamo parte di questo evento e siamo veramente felici di festeggiarlo anche noi, nel nostro modo, pure essendo italiani e sentendoci parte di questa città”

Queste nozze sono anche motivo di critica, in un momento economicamente difficile per il paese.

-“Questo matrimonio spreca le tasse di noi contribuenti. Penso faccia bene all’economia, porta molti turisti, ma presto i contribuenti ne faranno le spese”.

-“Sono fatti l’uno per l’altro e lei è bellissima. Siamo contenti per loro”.

-“Penso che in questo paese ci siano molti altri problemi piuttosto che il matrimonio”.

-“Io sono veramente contenta e auguro loro ogni felicità. Sarei dovuta partire questo venerdì, ma ho posticipato il viaggio per assistere alal cerimonia”.

-“Penso che per alcuni sarà un’occasione per uscire e divertirsi, senza rendersi conto del perché siano felici”.

Non solo una favola, il matrimonio di William e Kate attira interesse e fa parlare non solo i British.