ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Atto criminale" a Marrakesh. Esplosione in un caffè causa almeno 17 morti e una ventina di feriti

Lettura in corso:

"Atto criminale" a Marrakesh. Esplosione in un caffè causa almeno 17 morti e una ventina di feriti

"Atto criminale" a Marrakesh. Esplosione in un caffè causa almeno 17 morti e una ventina di feriti
Dimensioni di testo Aa Aa

Sarebbe stata causata da un “atto criminale”, l’esplosione registrata nella città marocchina di Marrakesh. Si contano finora 17 morti e una ventina di feriti, e secondo quanto riferiscono fonti ufficiali, “i primi indizi raccolti lasciano pensare che si sia trattato di un gesto doloso”.

Questi particolari, rivelati dal ministero dell’Interno con un comunicato, correggono le notizie diffuse in precedenza, che parlavano di uno scoppio causato dalla fuga del gas di una bombola.

Teatro dell’attentato un affollato caffè situato su una delle principali piazze della città turistica. L’esplosione è avvenuta quando nell’Europa centrale erano da poco passate le tredici.

Fonti mediche riferiscono che tra le vittime ci sarebbero almeno 11 cittadini stranieri, e tre marocchini, ed avvertono che il bilancio potrebbe ancora salire.

La potenza dell’esplosione infatti risulta elevata, ed ha sparso detriti e frammenti metallici in una zona molto vasta.