ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sparatoria tra soldati Nato e afghani a Kabul

Lettura in corso:

Sparatoria tra soldati Nato e afghani a Kabul

Dimensioni di testo Aa Aa

Un altro attacco contro soldati Nato per mano di agenti afghani. Almeno otto militari dell’ISAF e un contractor sono rimasti uccisi in una sparatoria in aeroporto a Kabul.
 
L’alleanza atlantica non ha fornito dettagli sulle cause, secondo il ministero della difesa afghano all’origine della sparatoria, avvenuta nel centro di formazione dell’aeronautica afghana gestito dalla Nato all’interno dell’aeroporto militare, ci sarebbe stata una lite e un pilota afghano avrebbe sparato contro i soldati stranieri.
 
I taleban hanno rivendicato l’azione attribuendola a un loro combattente vestito da militare. E’ l’ultimo di una lunga serie di attacchi di questo tipo, che hanno fatto almeno venti morti in totale, dal 2009.
 
Il rischio di infiltrazione della ribellione islamista nelle forze afghane ne mette in evidenza la fragilità, mentre a luglio è previsto l’inizio del passaggio di consegne per quanto riguarda la gestione della sicurezza.