ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Niger: gli ostaggi francesi chiedono il ritiro dall'Afghanistan

Lettura in corso:

Niger: gli ostaggi francesi chiedono il ritiro dall'Afghanistan

Dimensioni di testo Aa Aa

Un video di tre minuti per supplicare il presidente Sarkozy di ritirare le truppe dall’Afghanistan. I quattro ostaggi francesi rapiti in Niger compaiono per la prima volta in un video-messaggio diffuso su Internet da Aqim, Al-Qaeda nel Maghreb islamico.

Il gruppo aveva già chiesto la settimana scorsa la partenza dei 3.800 soldati francesi dall’Afghanistan oltre a un riscatto di 90 milioni di euro, raccogliendo il no di Parigi.

“Non ci sono dubbi sul fatto che non saranno dei rapitori a dettare la politica estera della Francia -dichiara il ministro agli Affari europei. Non ho altro da aggiungere. Sono ostaggi, ci sono delle vite in gioco. Non farò alcun commento azzardato al microfono”.

Gli ostaggi erano stati rapiti il 16 settembre ad Arlit, un sito di estrazione dell’uranio nel nord del Niger.