ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Meglio di Suez e Panama. Erdogan annuncia il "canale del centenario"

Lettura in corso:

Meglio di Suez e Panama. Erdogan annuncia il "canale del centenario"

Dimensioni di testo Aa Aa

Un canale artificiale lungo almeno 45 chilometri, che farà ombra a quelli di Panama e Suez, collegando il Mar Nero al Mar di Marmara.

E’ il faraonico progetto con cui il premier turco Recep Tayyip Erdogan sogna di decongestionare il traffico mercantile del Bosforo e ridisegnare la geografia di Istanbul da qui al 2023.

Una data corrispondente centenario della Repubblica, a partire dalla quale – ha detto – “Istanbul sarà una città con due mari”.

“Un folle progetto” come lo ha definito lo stesso Erdogan tra gli applausi, che grazie a un corso d’acqua largo 150 metri e profondo 25 sulla riva europea della città, la porterà ad estendersi su due penisole e un’isola.

All’entusiasmo del premier ed ex sindaco di Istanbul, che si dimostra fiducioso sul finanziamento del progetto, l’opposizione risponde parlando di annuncio a orologeria, in vista delle elezioni del prossimo 12 giugno.