ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Attentato al gasdotto in Egitto, sospese le forniture verso Israele

Lettura in corso:

Attentato al gasdotto in Egitto, sospese le forniture verso Israele

Attentato al gasdotto in Egitto, sospese le forniture verso Israele
Dimensioni di testo Aa Aa

E’ stata sospesa la fornitura di gas egiziano a Israele e Giordania, dopo che un commando di quattro uomini armati ha attaccato un gasdotto facendolo esplodere.

L’azione è stata portata a termine nei pressi del villaggio di el-Sabil, nella regione settentrionale di el-Arish. Non si hanno finora notizie di morti o di feriti. Secondo quanto riferiscono fonti vicine alle forze di sicurezza egiziane, l’esplosione sarebbe stata causata collocando una bomba comandata a distanza.

Lo stesso gasdotto era stato preso di mira lo scorso 5 febbraio, al culmine della rivolta popolare che costrinse alle dimissioni il presidente Mubarak.

Anche in quella occasione venne sospesa l’erogazione di gas.