ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen: il presidente Saleh verso le dimissioni

Lettura in corso:

Yemen: il presidente Saleh verso le dimissioni

Dimensioni di testo Aa Aa

Yemen, il presidente Ali Abdullah Saleh pronto a farsi da parte in cambio dell’immunità, secondo il piano di transizione proposto dalle sei nazioni del Consiglio di cooperazione del Golfo.

Tempo un mese, lascerà il posto al suo vice e nominerà un responsabile dell’opposizione per guidare il Paese verso nuove elezioni entro 90 giorni.

“Il presidente e il partito del congresso popolare sono d’accordo”, ha dichiarato il ministro dell’informazione Abdoh Al Janady, “In conformità con la Costituzione della Repubblica dello Yemen, il presidente potrà presentare le sue dimissioni, a norma dell’articolo 116, alla Camera dei rappresentanti”.

Ma l’opposizione sembra dire no a un governo di unità nazionale e i manifestanti in piazza da mesi chiedono che Saleh venga giudicato in sede legale.

Sabato, all’indomani della più grande protesta dall’inizio delle rivolte costate oltre 120 morti, anche parte dell’esercito si è unito ai manifestanti, mentre negozi e attività commerciali sono rimasti chiusi per protesta contro il governo.