ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen Pro e contro Saleh manifestano a Sanaa

Lettura in corso:

Yemen Pro e contro Saleh manifestano a Sanaa

Dimensioni di testo Aa Aa

Decine di migliaia di persone sono scese in piazza nel venerdì di preghiera in Yemen. Ma nella capitale non c’era solo il movimento di opposizione che chiede da tre mesi le dimissioni immediate del presidente.
 
In piazza c’erano anche, numerosissimi, i sostenitori di Ali Abdulalh Saleh, al potere da 32 anni.
 
Le due marce rivali rispecchiano anche le diverse reazioni suscitate dal piano di conciliazione presentato dai paesi del Golfo.
 
 
Lo stesso Saleh l’ha accolto con prudenza, sottolineando che ogni cambiamento deve avvenire nel quadro della costituzione.
 
Il piano prevede il trasferimento di poteri nell’arco di un mese al vice presidente, e nuove consultazioni entro tre mesi, oltre all’immunità per Saleh e per i suoi più stretti collaboratori.
 
I contestatori ribadiscono che le dimissioni del presidente e di tutto il suo entourage devono essere immediate.