ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: un altro venerdì di preghiera e rivolta

Lettura in corso:

Siria: un altro venerdì di preghiera e rivolta

Dimensioni di testo Aa Aa

Ennesimo venerdì di rivolte in tutta la Siria.

A Damasco, le forze dell’ordine hanno usato i lacrimogeni contro i manifestanti antiregime scesi in piazza dopo la preghiera.

Pallottole vere invece ad Homs e Hamas, mentre testimoni parlano di dieci mila persone mobilitate anche a Daraa, epicentro da oltre un mese di manifestazioni senza precedenti. Migliaia di dimostranti anche a Qamishli e Amuda nel nord est e a Latakia a ovest.

Una rivolta che neppure la tardiva abrogazione ieri dello stato di emergenza in vigore dal 1963 è riuscita a placare.

A oltranza, i siriani chiedono vere riforme e la fine del regime di Bashar al-Assad.