ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giallo a Nantes, famiglia sparita nel nulla

Lettura in corso:

Giallo a Nantes, famiglia sparita nel nulla

Dimensioni di testo Aa Aa

Una famiglia che non aveva mai fatto parlare di sé e tre cadaveri, al momento senza nome. Questi i due elementi principali del giallo che si sta consumando a Nantes, in Francia.
 
Resti umani sono stati ritrovati nell’appartamento e sotto la terrazza dove vivevano le sei persone delle quali si sono perse le tracce dal quattro aprile. Le indagini si orientano ormai verso il sequestro e l’omicidio.
 
La famiglia, ha precisato il procuratore della città, include quattro figli, il padre e la madre.
 
“Un gran numero di parenti ha ricevuto una lettera in cui il padre ha spiegato che era un agente segreto degli Stati Uniti – racconta il procuratore di Nantes, Xavier Ronsin – ed era stato inserito in un programma di protezione testimoni per partecipare ad un processo importante connesso allo spaccio di droga”.
 
Altri messaggi sono stati inviati alla scuola dei ragazzi. In questi si parla di un trasferimento in Australia per giustificare il fatto che i figli non sarebbero più andati a scuola. In casa tutti gli armadi sono stati svuotati.