ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen: niente accordo Onu contro repressione

Lettura in corso:

Yemen: niente accordo Onu contro repressione

Dimensioni di testo Aa Aa

Nulla di fatto per il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite sulla situazione nello Yemen. Il primo giorno della riunione a porte chiuse non ha prodotto alcun comunicato nonostante l’appello al dialogo tra il regime di Sanaa e l’opposizione. Secondo fonti diplomatiche sarebbero Russia e Cina a non aver voluto formalizzare la posizione dei 15.

Intanto, dopo 3 mesi di proteste per ottenere le dimissioni del Presidente Ali Abdallah Saleh, ieri i proiettili della polizia hanno fatto altre 3 vittime, due nella capitale e una a Taiz, a Sud di Sanaa. Ben più elevato il numero dei feriti: almeno un centinaio secondo fonti non immediatamente verificabili.

Intanto il Consiglio di Cooperazione ha incontrato una delegazione del regime yemenita ad Abu Dhabi per trovare uno sbocco politico alla crisi già costata la vita ad almeno 130 persone. Riunione cui non hanno tuttavia partecipato i rappresentanti dell’opposizione.