ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ban Ki-moon a Chernobyl: "Imparare dal passato"

Lettura in corso:

Ban Ki-moon a Chernobyl: "Imparare dal passato"

Dimensioni di testo Aa Aa

Non chiudere gli occhi sulle tragedie del passato, ma trarne gli insegnamenti per il nucleare di domani. E’ l’invito lanciato da Ban Ki-moon nel corso della visita all’impianto di Chernobyl, in cui è stato accompagnato dal presedente ucraino Viktor Yanukovitch e dal numero uno dell’Agenzia atomica internazionale Yukija Amano.

“L’incidente alla centrale di Fukushima e quello di Chernobyl – ha detto Ban Ki-moon – ci hanno inviato il chiaro messaggio che da simili tragedie è necessario trarre un’importante lezione: quella che dobbiamo cioè elevare gli standard di sicurezza sia su scala nazionale che internazionale”.

Ban Ki-moon ha inoltre espresso la necessità di rivedere le procedure da adottare per proteggere la tecnologia nucleare da possibili attacchi terroristici e si è detto “commosso” dalla visita ai luoghi della catastrofe del 26 aprile di 25 anni fa.

Fra le tappe del sopralluogo anche il reattore numero quattro in cui allora avvenne l’esplosione e di cui urge ora implementare la sicurezza.

Per il nuovo guscio in acciaio, la recente conferenza dei donatori di Kiev ha messo a disposizione 550 dei 740 milioni di euro necessari.