ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Roma: estate "sobria" e Pasqua senza alcol

Lettura in corso:

Roma: estate "sobria" e Pasqua senza alcol

Dimensioni di testo Aa Aa

Pasqua senza alcool nel centro storico romano. Fino al trenta giugno nelle aree della movida notturna sono vietate la vendita e il consumo di bevande alcoliche in strada dalle 23 alle 6 del mattino.

Una penitenza scattata in seguito ai disordini di piazza Campo dei Fiori a fine marzo.

Qualche bicchiere di troppo e un giovane inglese dopo essersi spogliato nudo in mezzo alla piazza, viene violentemente picchiato nell’indifferenza generale.

I controlli ora sono serrati, tra il malumore dei commercianti e le proteste degli habitué.

“Stavamo passeggiando, abbiamo preso delle birre, le avevo chiuse in una borsa. Ci hanno fermato le forze dell’ordine hanno sequestrato birre e documenti”.

Solo nel primo giorno di divieto le manette sono scattate per 19 persone. E il sindaco promette: quest’estate sarà “sobria”.