ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Legislative in Turchia: eliminati 12 candidati curdi

Lettura in corso:

Legislative in Turchia: eliminati 12 candidati curdi

Dimensioni di testo Aa Aa

Minaccia di ritirarsi dalle legislative di giungo il principale partito curdo in Turchia. Il monito arriva dopo la decisione della commissione elettorale di depennare 12 indipendenti dalla lista dei candidati. Sette di loro erano appoggiati dal Partito Curdo per la Pa ce e la Democrazia e avevano condanne a carico per legami con il partito illegale PKK. Il responsabile della Commissione non intende ritornare sulla decisione, sebbene persino il presidente del Parlamento turco sia convinto che il provvedimento possa indebolire le istituzioni.

“Spero che la Commissione elettorale riveda questa decisione se le condizioni lo permetteranno e se sarà legalmente possibile”.

Tra i candidati esclusi figurano anche Leyla Zana e Hatip Dicle, due ex deputati che hanno passato un decennio in prigione per legami con la ribellione curda. Leyla Zana ha vinto nel ’95 il premio Sakharov per i diritti dell’uomo.