ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cuba: Fidel affida il partito al fratello Raul

Lettura in corso:

Cuba: Fidel affida il partito al fratello Raul

Dimensioni di testo Aa Aa

Cuba chiude un’era e apre al mercato: tra le lacrime e gli applausi di mille delegati, Fidel Castro, 84 anni, esce formalmente dal comitato centrale del Partito comunista e, dopo la presidenza, lascia anche la carica di primo segretario al fratello minore Raul.

Un Congresso storico, 300 i provvedimenti votati: se da un lato distribuisce la terra e conferma il socialismo, dall’altro dice sì agli investimenti esteri e all’iniziativa privata.

Ed è l’internazionale a chiudere questo sesto Congresso del partito, l’ultimo per ‘‘la legge della vita’‘ della generazione storica della Rivoluzione e del “lider maximo”.