ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Finnlandia: vittoria di un soffio dei conservatori

Lettura in corso:

Finnlandia: vittoria di un soffio dei conservatori

Dimensioni di testo Aa Aa

Vittoria di mezza incollatura dei conservatori in Finlandia. Il Partito di Coalizione Nazionale guidato dal Ministro delle finanze uscente Jyrki Katainen batte di un soffio i socialisti e l’estrema destra, vera sorpresa delle elezioni. Se con il 20,4% i conservatori si sono aggiudicati 44 seggi sui 200 del parlamento finlandese, l’expoit dei Veri Finlandesi, guidati Timo Soini aveva fatto temere una loro vittoria e regala comunque il posto di terza forza nel paese, con 39 seggi.

“Tutti dicono che possono stare con noi al governo. Non è quello che normalemente succede in Europa se si è etichettati nella nuova ondata di estrema destra. Ma noi non siamo estremisti, potete dormire sonni tranquilli” ha detto Soini.

Il risultato più scottante è quello del Partito di Centro del Premier uscente Mari Kiviniemi, che da

guida di governo è crollato al quarto posto, raccogliendo solo il 15,8% e 35 seggi rispetto ai 50 della passata legislatura.