ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Immigrazione: nuovo scontro tra Italia e Francia

Lettura in corso:

Immigrazione: nuovo scontro tra Italia e Francia

Dimensioni di testo Aa Aa

Immigrazione: si riapre lo scontro tra Italia e Francia.

Parigi blocca per mezza domenica il traffico ferroviario a Ventimiglia, cogliendo l’occasione di una manifestazione pro-migranti. Questione di ordine pubblico, ha detto.

Misura incomprensibile e illegittima, ribatte il governo italiano che vuole chiarimenti: “Noi siamo in regola con le norme europee per la libera circolazione di Schengen, con i permessi di soggiorno temporanei”, ha detto il ministro dell’Interno Roberto Maroni, “Abbiamo dato i documenti di viaggio, abbiamo dato tutto ciò che serve e questo è stato riconosciuto dalla commissione europea che ha detto: l’Italia è in regola con le norme di Schengen e quindi la libera circolazione è possibile per tutti coloro che hanno il permesso di soggiorno temporaneo e vogliono andare in Francia”.

Forse non per questi migranti ma il traffico ferroviario intanto è ripreso.

Tuttavia l’incidente peserà sul vertice italo-francese del 26 aprile. E anche sul futuro di un’Europa poco coesa e molto assente davanti ai problemi delle sue nuove frontiere.