ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vertice Nato, sulla Libia Rasmussen conferma: "Determinati a continuare"

Lettura in corso:

Vertice Nato, sulla Libia Rasmussen conferma: "Determinati a continuare"

Dimensioni di testo Aa Aa

La questione libica, la collaborazione coi paesi partners, le riunioni bilaterali con Georgia, Ucraina e Russia. Sono stati questi i punti principali del meeting dei ministri degli Esteri della Nato, conclusosi dopo due giorni di lavoro a Berlino.

Incontrando i giornalisti, il segretario generale Rasmussen ha confermato il ruolo della Nato in Libia.

“La Nato è assolutamente determinata a continuare le operazioni fino a quando ci sarà una qualche minaccia contro i civili libici. Ed è impossibile immaginare che queste minacce possano scomparire con Gheddafi al potere”.

Ieri Rasmussen aveva parlato della necessità di altri aerei da caccia, se si vuole essere efficaci negli attacchi al suolo. Ma dei 28 paesi membri solo 6 partecipano alla coalizione anti-Gheddafi. Dopo il ritiro delle forze statunitensi, la metà delle azioni sono condotte da Francia e Gran Bretagna.