ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fukushima: Tepco risarcirà la popolazione

Lettura in corso:

Fukushima: Tepco risarcirà la popolazione

Dimensioni di testo Aa Aa

Le autorità nipponiche obbligano la Tepco a risarcire la popolazione di Fukushima.

Più di 8 mila euro per ogni famiglia che oltre al sisma e allo tsunami subisce le conseguenze della crisi nucleare livello sette.

Indennizzati 48 mila nuclei familiari costretti a lasciare la propria abitazione o a vivere sigillati in casa a causa delle emissioni radioattive, in un raggio fino a 30 chilometri.

“Tokyo Electric Power Company pagherà in maniera urgente e rapida”, ha dichiarato il capo di gabinetto Yukio Edano, “per compensare i danni subiti dall’evacuazione e dall’obbligo di restare chiusi in casa”.

Per ora, gli sfollati sono stati sistemati in prefabbricati e in centri di accoglienza. Ma se la situazione dovesse perdurare, ha promesso il premier Naoto Kan, creeremo per loro un’intera città ecologica.

Intanto, per garantire i risarcimenti ed evitare il tracollo della società che in poco più di un mese ha perso il 75 per cento in borsa, il governo ha creato un apposito fondo assicurativo.