ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'imperatore giapponese visita i senzatetto. Trovati 10 cadaveri attorno alla centrale di Fukushima

Lettura in corso:

L'imperatore giapponese visita i senzatetto. Trovati 10 cadaveri attorno alla centrale di Fukushima

Dimensioni di testo Aa Aa

Per la seconda volta dall’undici marzo, l’imperatore e l’imperatrice del Giappone si sono recati a far visita alle vittime del terremoto. Per la prima volta sono entrati in una delle zone maggiormente colpite, come la cittâ di Asahi, dove sono morte 13 persone e 3000 case sono state distrutte.

Ad oggi, sono poco meno di 150.000 i giapponesi ancora ospiti di centri di accoglienza. Una situazione che indebolisce il governo di Naoto Kan. L’opposizione, rompendo il tacito patto di unità tra le forze politiche, chiede le dimissioni del premier, accusato di una gestione fallimentare del dopo-tsunami.

Una fase peraltro ancora difficile, come dimostrano i problemi legati alla centrale di Fukushima. Qui la Tepco non riesce ancora a portare la situazione sotto controllo.

Nella zona vicina ai reattori, sono stati finora ritrovati 10 cadaveri. Ed è la prima volta che i soccorritori riescono ad avvicinarsi all’area più contaminata, nel raggio di 10 chilometri dagli impianti.