ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Attentato di Minsk: nuovi arresti

Lettura in corso:

Attentato di Minsk: nuovi arresti

Dimensioni di testo Aa Aa

 
Nuovi arresti per l’attentato alla metropolitana di Minsk, in Bielorussia. Le telecamere a circuito chiuso hanno registrato il momento in cui l’attentatore, lunedì, ha depositato una valigetta carica di esplosivo. Sono in tutto otto gli arresti nelle ultime 24 ore. Due detenuti hanno confessato di essere responsabili anche di altri attentati minori. Il vice-procuratore generale bielorusso:
 
 
“Abbiamo le prove che uno dei detenuti ha realizzato l’ordigno esplosivo trovato il 3 luglio del 2008 durante le celebrazioni per la festa nazionale nel centro di Minsk”.
 
 
Lunedì una bomba ha seminato il caos nella stazione centrale della capitale bielorussa di “Oktiábraskaya”, in piena ora di punta. Il bilancio è stato di 12 morti e oltre 150 feriti.