ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il vicecancelliere austriaco lascia per motivi di salute

Lettura in corso:

Il vicecancelliere austriaco lascia per motivi di salute

Dimensioni di testo Aa Aa

Josef Pröll è malato, si dimette. Il ministro delle finanze austriaco, nonché vice-cancelliere, lascia la politica per curarsi dai postumi di un’embolia polmonare. Pröll, che ha 42 anni, era ritenuto fondamentale per la tenuta della coalizione con i socialdemocratici. Abbandona anche la direzione del Partito Popolare Austriaco.