ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bielorussia: Confessano i due presunti responsabili dell'attentato

Lettura in corso:

Bielorussia: Confessano i due presunti responsabili dell'attentato

Dimensioni di testo Aa Aa

“Oggi, alle 5 del mattino il caso è stato risolto. Le forze di sicurezza ci hanno messo solo 24 ore per scovare i colpevoli, senza nemmeno sparare un colpo”.

Nella giornata del lutto nazionale per le vittime dell’attentato di Minsk, è Alexsander Lukashenko in persona ad annunciare che i due sospetti appena arrestati hanno confessato. I due avrebbero ammesso tutto. Non si assumono la responsabilità solo per la bomba alla metropolitana che lunedì ha provocato 12 morti e oltre 150 feriti, ma anche per ogni altra cosa abbia avuto a che fare con il terrorismo in Bielorussia nell’ultimo decennio, ossia due attentati, nel 2008 e nel 2005.