ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rasmussen: Gheddafi non credibile, raid continuano

Lettura in corso:

Rasmussen: Gheddafi non credibile, raid continuano

Dimensioni di testo Aa Aa

La Nato continuerà a colpire le forze di Gheddafi fino a quando rappresenteranno una minaccia per la sicurezza dei civili.

Lo ha detto il segretario generale dell’Alleanza Atlantica, commentando l’adesione espressa dal leader libico all’iniziativa di pace proposta dall’Unione africana.

“Qualunque tipo di cessate il fuoco dovrà essere credibile e verificabile – ha detto Anders Fogh Rasmussen – Deve esserci una fine completa delle violenze, degli attacchi e degli abusi contro la popolazione civile”.

Pur assicurando di apprezzare gli sforzi di mediazione dell’Unione africana, Rasmussen ha ricordato che Gheddafi ha più volte disatteso le proprie offerta di tregua e ha ribadito che in Libia è necessaria una soluzione politica, non solo militare.