ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia: ribelli respingono lealisti ad Ajdabiya

Lettura in corso:

Libia: ribelli respingono lealisti ad Ajdabiya

Dimensioni di testo Aa Aa

Un passo avanti e due indietro, la guerra tra ribelli e lealisti in Libia procede a fasi alterne. I rivoltosi ieri hanno festeggiato quella che considerano una vittoria: fermare l’avanzata dei militari filo-governativi ad Ajdabiya, città chiave che rappresenta la sola possibilità di arginare l’avanzata verso Est dei militari di Gheddafi.

Quella delle forze di Tripoli è stata la più decisa offensiva da quando sono cominciati i raid delle forze alleate per distruggere postazioni e carri di Tripoli. Se Ajdabiya cadesse in mano ai lealisti la strada sarebbe aperta per l’avanzata verso Bengasi, capitale della Libia liberata, secondo la definizione dei rivoltosi. Da sabato ad oggi i combattimenti hanno fatto almeno 23 morti tra Ajdabiya e Misurata.