ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia, la Nato ha colpito 17 blindati governativi

Lettura in corso:

Libia, la Nato ha colpito 17 blindati governativi

Dimensioni di testo Aa Aa

Le forze della Nato hanno distrutto 17 carri armati dell’esercito libico di Gheddafi negli ultimi due giorni. Lo hanno dichiarato fonti dell’Alleanza Atlantica, precisando che gli attacchi sono avvenuti vicino a Misurata e a sud di Brega.

Aerei della Nato hanno inoltre intercettato un Mig 23 degli insorti, partito da Bengasi, e gli hanno intimato di atterrare, perché stava violando la No Fly Zone imposta dall’Onu.

Intanto a Misurata, le forze di Gheddafi hanno ucciso una trentina di ribelli, attaccando da tre fronti. Lo ha riferito un portavoce degli insorti, affermando che i suoi uomini sono peró riusciti a bloccare l’avanzata dei governativi.

Lo stesso scenario sembra essersi verificato anche ad Ajdabiya, dove gli insorti, ricacciati ieri mattina verso Bengasi, avrebbero poi ripreso terreno. I rivoltosi controllerebbero alcuni quartieri di Ajdabya, dove si continua a combattere.