ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Budget Usa, senza accordo si rischia la paralisi

Lettura in corso:

Budget Usa, senza accordo si rischia la paralisi

Dimensioni di testo Aa Aa

Da mercoledì si susseguono le riunioni alla Casa bianca per trovare un accordo sul budget dell’amministrazione americana. I repubblicani insistono per tagliare il finanziamento annuale di almeno 60 miliardi di dollari. Venerdì notte, domattina in orario europeo, la scadenza per raggiungere un compromesso.

“Abbiamo fatto dei progressi, abbiamo ridotto le divergenze e i tecnici lavoreranno ancora una volta tutta la notte per vedere se si riesce a concludere un accordo”. Il Presidente Obama ha definito inaccettabile un fallimento delle trattative. Il mancato rinnovo del budget significherebbe la paralisi dell’amministrazione, in primis per gli 800mila impiegati federali, come questo militare: “Siamo noi che lavoriamo sul campo e rischiamo la vita, eppure ci tocca una piccola fetta della torta, anzi la più piccola”.

“È davvero scorretto. Una persona media conta sullo stipendio a fine mese e se non ha risparmi, come deve pagare le bollette”?

Lo stallo è dovuto alle divergenze sulla riduzione delle spese volute dall’ala repubblicana, in particolare nel settore del controllo delle nascite e della protezione ambientale. I democratici potrebbero accettare un taglio tra i 33 e i 40 miliardi di dollari.