ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brasile: strage a scuola, le immagini della videosorveglianza

Lettura in corso:

Brasile: strage a scuola, le immagini della videosorveglianza

Dimensioni di testo Aa Aa

Le immagini della videosorveglianza mostrano i momenti più drammatici della strage nella scuola, alla periferia ovest di Rio de Janeiro. Dodici alunni sono morti e una ventina sono rimasti feriti in una tragedia senza precedenti per il Brasile. Chi si salva cerca di sfuggire alla furia di Wellington Menezes de Oliveira, 24 anni, che ha fatto irruzione nella sua ex-scuola media, sparando oltre cento colpi all’impazzata, per tre minuti. Ha colpito ragazzini tra i 9 e i 13 anni, poi si è suicidato, dopo essere stato ferito a una gamba da un sergente della polizia militare brasiliana.

Un atto premeditato, ha detto la polizia, facendo riferimento a una lettera lasciata da de Oliveira. Viveva solo, non aveva amici, viveva su internet, ha raccontato la sorellastra. “Suggerisco un minuto di silenzio per rendere omaggio ai piccoli brasiliani a cui è stata strappata la vita così presto – ha detto il presidente Dilma Rousseff, che non è riuscita a trattenere le lacrime.