ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Medio Oriente: vittime a Gaza e in Israele

Lettura in corso:

Medio Oriente: vittime a Gaza e in Israele

Dimensioni di testo Aa Aa

Hamas proclama un cessate-il-fuoco, che si spera possa interrompere la spirale di violenza che, nelle ultime settimane, ha interessato la Striscia di Gaza e Israele.

Nelle ultime ore, cinque palestinesi, fra cui un civile, sono morti e 35 sono stati feriti nei vari attacchi aerei che Israele ha compiuto sulla Striscia di Gaza. Gaza City è stata scossa da una forte esplosione.

I raid sono stati la risposta all’attacco che il braccio armato di Hamas, le Brigate Izzidin Al Kassam, ha compiuto in territorio israeliano, con un razzo anticarro, contro un autobus che trasportava studenti, ferendo un ragazzo e il conducente.

Inoltre, decine di razzi e colpi di mortaio si sono abbattuti sul sud di Israele, senza provocare feriti. Uno dei razzi è stato intercettato e fermato dal nuovo sistema di difesa antimissile “Cupola di Ferro”, appena installato.

Dopo la tregua raggiunta il 26 marzo, 7 palestinesi erano stati uccisi da raid israeliani. Hamas e Jihad avevano annunciato rappresaglie.