ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Spagna a rischio come il Portogallo?

Lettura in corso:

La Spagna a rischio come il Portogallo?

Dimensioni di testo Aa Aa

La Spagna non è come il Portogallo.

Anche se i due Paesi della Penisola iberica sono stretti partner economici, il ministro spagnolo dell’Economia Elena Salgado esclude il rischio contagio, all’indomani della rischiesta d’aiuto finanziaria fatta da Lisbona a Bruxelles.

La Spagna rappresenta un’economia più grande, ha rassicurato il ministro, più diversificata, le riforme importanti sono fatte a ritmo veloce.

Francisco Lopez Financial analyst

“Insisto, vista la sua struttura economica, la Spagna si trova in una posizione migliore rispetto al Portogallo”.

I mercati si sono mostrati più sereni nei confronti della Spagna nelle ultime settimane e Bruxelles ha sottolineato che Madrid affronta sfide importanti ma rispetta gli impegni presi. La paura del contagio comunque resta:

Oliver Roth, analista finanziario:

“Aiutando il Portogallo si è dato più tempo ai paesi della zona euro per stabilizzare il deficit strutturale , se non lo fanno, la Spagna sarà il prossimo Paese e l’euro si troverà ancora sotto forte pressione”.

Precipitata in zona crisi dopo lo scoppio della bolla immobiliare nel 2008, a partire dall’anno scorso la Spagna ha adottato tutta una serie di riforme strutturali e misure per ridurre il debito pubblico .

A dispetto di ciò il Paese si mostra ancora fragile e la ripresa non si annuncia rapida.