ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bruxelles e Fmi: la fonte degli aiuti a Lisbona

Lettura in corso:

Bruxelles e Fmi: la fonte degli aiuti a Lisbona

Dimensioni di testo Aa Aa

80 miliardi, euro più euro meno. Ecco l’entità dell’aiuto che il Portogallo si è infine deciso a richiedere per uscire dalla crisi. La richiesta verrà esaminata al più presto, ha assicurato José Manuel Barroso, Presidente della Commissione Europea ed ex Primo ministro portoghese.

Due terzi della somma verranno da Bruxelles, un terzo dovrebbe essere garantito dal Fondo Monetario Internazionale.

Quella del Portogallo è stata una decisione complessa, presa da un governo dimissionario caduto sul voto per un nuovo piano d’austerità.

Il meccanismo d’intervento sarà negoziato sulla base di un piano di riforme strutturali per il Paese.