ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia. Missione dei creditori a Atene, tra le voci di una ristrutturazione del debito

Lettura in corso:

Grecia. Missione dei creditori a Atene, tra le voci di una ristrutturazione del debito

Dimensioni di testo Aa Aa

La Grecia e i suoi creditori si sono riuniti ad Atene, tra voci e smentite di un’eventuale ristrutturazione del debito. I rappresentanti di FMI, Unione Europea e BCE devono valutare i progressi del Paese per potergli destinare la quinta tranche, 12 milioni di euro dei 110 milioni del prestito triennale.

Si è discusso tra l’altro dell’elaborazione di un nuovo programma di austerità per il periodo 2012-2015.

Nella capitale i lavoratori municipali a contratto hanno protestato davanti al comune occupato da giorni dai loro colleghi, mentre il sindaco si è spostato in un altro ufficio. Contestano il mancato rinnovo dei contratti a tempo determinato, che fa parte del piano adottato per evitare il default del debito. L’ipotesi ristrutturazione sarebbe stata avanzata da alcuni governi della zona euro. La commissione europea ha affermato di non essere a conoscenza di discussioni sulla questione.

L’esecutivo socialista ha rivisto al rialzo il deficit dell’anno 2010, è pari al 10,6 per cento del pil.