ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna: nuovo recordo della disoccupazione

Lettura in corso:

Spagna: nuovo recordo della disoccupazione

Dimensioni di testo Aa Aa

La disoccupazione in Spagna aumenta per il terzo mese consecutivo.

Il numero dei senza lavoro a marzo è cresciuto di 34 406 unità rispetto a febbraio. Un aumento pari allo 0,8%. I dati resi noti dal Ministero del Lavoro sono poco confortanti e rendono ancor piu’ difficile il cammino del governo guidato da Zapatero.

“Sono venuta qui per richiedere un sussidio ma non mi hanno dato niente, non ricevero’ nemmeno un euro” spiega una neo-disoccupata che sperava di poter beneficiare di un’indennità.

La Spagna ora conta 4 milioni e 330 mila disoccupati.

Un record per il paese. Un tasso doppio rispetto alla media dell’Unione Europea”

“C‘è molta gente, circa un terzo del totale delle persone registrate a marzo come senza lavoro che non hanno mai in realtà lavorato. Non è un’opinione è un dato di fatto. Piu’ di 10 mila persone si sono iscritte alle liste per ricevere un sussidio nel marzo 2010” ha dichiarato in conferenza stampa il ministro del lavoro Mari Luz Rodriguez

La Spagna è uno dei paesi che piu’ ha risentito della crisi economica e finanziaria e che ha pagato cara la propria dipendenza da un settore come quello immobiliare la cui bolla, scoppiando, ha portato al fallimento migliaia di imprese del settore edile.