ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia, fronte aperto a Brega e Misurata

Lettura in corso:

Libia, fronte aperto a Brega e Misurata

Dimensioni di testo Aa Aa

Guerra di Libia, intensi combattimenti tra i ribelli e le truppe fedeli a Muammar Gheddafi a Brega, importante centro petrolifero a est del paese.

Gli scontri si concentrano soprattutto intorno alla raffineria situata all’ingresso della città, lontana 800 chilometri da Tripoli e 200 da Bengasi. E mentre gli aerei della Nato cercano di fermare l’avanzata verso est delle forze lealiste, la battaglia prosegue anche a Misurata, ripresa dagli insorti e bombardata da più di 40 giorni dalle truppe del colonnello.

Assediati da settimane nella loro roccaforte a Bengasi, i ribelli armano i civili, centinaia di studenti, ingegneri, medici e insegnanti.

Un addestramento per resistere e per riprendere il terreno perduto, in questo conflitto fatto di sconfitte e vittorie continue quanto effimere.