ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Libia, combattimenti a Brega e Misurata

Lettura in corso:

Libia, combattimenti a Brega e Misurata

Dimensioni di testo Aa Aa

Da Brega riconquistata, gli insorti libici tentano una sortita, ricacciati indietro dal fuoco del colonnello Gheddafi.

È intorno a questa città dell’est, strategica dal punto di vista petrolifero, che da giorni si concentrano i combattimenti, in un logorante alternarsi di avanzate e ritirate.

La battaglia continua anche a Misurata, ripresa dagli insorti e bombardata da oltre 40 giorni dai pro-Gheddafi. I residenti sotto attacco parlano anche di cecchini sui tetti.

Dalla città, unica postazione occidentale in mano ai ribelli, si tenta di evacuare i feriti via mare. È un massacro, raccontano i testimoni giunti in Tunisia su una nave organizzata da Medici senza Frontiere.

L’organizzazione parla di strade piene di cadaveri, di strutture sanitarie che non riescono a far fronte all’emergenza feriti, ad Ajdabiyah come a Misurata.