ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Netanyahu: "l'Onu annulli il rapporto Goldstone"

Lettura in corso:

Netanyahu: "l'Onu annulli il rapporto Goldstone"

Dimensioni di testo Aa Aa

Aumentano le pressioni in Israele per annullare il rapporto Goldstone sull’attacco contro la Striscia di Gaza tra il dicembre 2008 e il gennaio 2009. Il ministro alla difesa Ehud Barak si allinea al premier Benjamin Netanyahu che sabato aveva chiesto alle Nazioni Unite di (sot 16) “annullare il rapporto” -aggiungendo: “E’ il momento di gettare questo documento nella spazzatura della storia”.

Richard Goldstone ha scritto venerdì sul Washington Post che se durante l’indagine avesse avuto a diposizione le informazioni di oggi, il rapporto sarebbe stato diverso.

Per il giudice sudamericano Israele non avrebbe colpito deliberatamente obiettivi civili, a differenza di Hamas. L’inchiesta del 2009 concludeva invece che c’erano i presupposti per crimini di guerra per entrambe le parti.

Durante l’operazione “Piombo Fuso”, mirata a fermare i lanci di razzi contro Israele, furono uccisi 1.400 palestinesi e 13 israeliani.