ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Azerbaigian: decine di oppositori arrestati

Lettura in corso:

Azerbaigian: decine di oppositori arrestati

Dimensioni di testo Aa Aa

Decine di oppositori politici sono stati arrestati in Azerbaigian. Le forze di sicurezza sono intervenute nel corso di una manifestazione non autorizzata nel centro di Baku.

Nonostante il divieto, circa trecento manifestanti erano riusciti a radunarsi per chiedere più democrazia e libertà di espressione, e le dimissioni del presidente Ilham Aliev.

Il mese scorso, un centinaio di militanti antigovernativi erano stati arrestati mentre cercavano di manifestare, sempre nella capitale dell’Azerbaigian, Paese di importanza strategica, soprattutto per le ricche riserve di idrocarburi.