ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Manifestazioni in Egitto. "A processo i dirigenti del vecchio regime"

Lettura in corso:

Manifestazioni in Egitto. "A processo i dirigenti del vecchio regime"

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli egiziani sono tornati a manifestare in difesa della loro rivoluzione. A un mese e mezzo dalla caduta del presidente Mubarak, decine di migliaia di persone sono scese in piazza nella capitale, ad Alessandria e in molte altre città del paese, per chiedere che i vertici del regime vengano processati.

“Siamo qui in segno di solidarietà con tutto il popolo di questo paese, e per dire che niente è più importante che rispettare e soddisfare le richieste della rivoluzione”

“La mobilitazione è riuscita a far cadere il regime, ma non basta. Liberarsi del regime significa liberarsi della costituzione di quel regime, dei capi di quel regime, delle sue strutture, dei suoi governatori”.

Tra le richieste dei dimostranti al Consiglio supremo di difesa, che governa il paese dopo l’uscita di scena di Mubarak, c‘è la levata dello stato d’emergenza, in vigore ininterrottamente dal 1981, e la liberazione di tutti i prigionieri politici.