ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lo Yemen si spacca sulla proposta del presidente

Lettura in corso:

Lo Yemen si spacca sulla proposta del presidente

Dimensioni di testo Aa Aa

Pro e contro Ali Abdallah Saleh; il popolo yemenita si spacca di fronte all’ultima offerta del presidente: restare al potere con un governo di transizione fino alle prossime elezioni.

Il fronte dei ribelli anti-Saleh ha rifiutato la proposta ed ha invaso di nuovo le vie di Sanaa per ribadire il suo ‘no’ al regime che lo scorso 18 marzo ha represso nel sangue la rivolta per il cambiamento nel paese arabo, uccidendo 52 manifestanti.

Ma le forze pro regime hanno organizzato la propria contro-manifestazione a sostegno di un governo autoritario al potere da 32 anni e che, sebbene sull’orlo del collasso, resta un simbolo della miopia dei regimi mediorientali: Saleh aveva promesso alla comunità internazionale e ai propri cittadini di lascaire il potere, ma dagli eventi sembra che non sarà lui a decidere. Le forze di opposizione hanno promesso di scendere in piazza ogni venerdì dopo la preghiera sino a quando Saleh non se ne sarà andato.