ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

È morta Lioudmila Gourtchenko, stella del cinema sovietico

Lettura in corso:

È morta Lioudmila Gourtchenko, stella del cinema sovietico

Dimensioni di testo Aa Aa

L’attrice russa Lioudmila Gourtchenko, icona del cinema dell’era sovietica e una delle attrici più amate in Russia, è morta a Mosca all’età di 75 anni.

La causa della morte non è stata resa nota, ma potrebbe risalire alle complicazioni di un intervento chirurgico all’anca subito poche settimane fa.

La Gourtchenko, originaria dell’Ucraina, ha debuttato come attrice nei primi anni 50 e ben presto ha raggiunto la fama con il film Carnevale a Mosca nel 1956, commedia divenuta un punto fermo della cultura di massa russa.

La sua filmografia ha attraversato sei decenni che l’hanno vista protagonista in oltre 100 film.

Ha concluso la sua carriera dedicandosi al teatro. Nel 1983 fu eletta artista del popolo nell’allora Unione Sovietica.

Il presidente Medvedev ha reso omaggio alla salma nella camera ardente allestita negli studi della Tv di stato.